Il “mio” Cilento in onda

Raffaele Budetti, direttore dell’emittente “Lira TV”, visti gli ascolti realizzati dal mio programma culturale ” Itineraria -Viaggi nelle terre del Sud”,  ha deciso di riproporre tutto il ciclo negli stessi giorni ed agli stessi orari.

Martedì scorso è andata in onda la prima puntata.
Niente paura per forestieri ( extra Campania), stranieri, esuli ( mio figlio in Emilia) : si può assistere al programma cliccando qui , utilizzando la modalità in diretta streaming grazie al web! 

Panoramica di Sacco (SA)

Lo scatto visibilmente mosso ritrae Sacco ( paese dove attualmente abito, dopo aver lasciato la città) e l’ho derivato da uno nostro “snapshot” , catturato e ridimensionato da uno dei servizi in onda..

Rai.. non solo Sanremo

Magenta, Solferino, San Martino, Calatafimi non son solo località, ma battaglie che, spesso, sorvoliamo quando da ragazzi le “incocciamo” nei manuali di storia ( materia che viene a stento sopportata ieri; come ho avuto modo di vedere,ahimè, oggi avvicinata attraverso testi orrendi che ingarbugliano l’analisi e impediscono la comprensione di vicende e movimenti storici.

Per questo, son lieta di dedicare un post a questo programma fruibile anche in differita. 

La RAI, in occasione dei 150 anni dell’Italia, ha messo in campo risorse, energie e video che possono colmare eventuali lacune ed entusiasmare. Il portale si è voluto dotare pure di un momento ludico. Qua.

Ego te absolvo (Azienda) per la presenza del predicatore molleggiato!

Orso d’oro all’Italia

L’ Orso d’oro della 62/ma edizione del Festival di Berlino e’ andata a Paolo e Vittorio Taviani per ‘Cesare deve morire‘.

Erano 21 anni che l’Italia non vinceva questo premio. ( fonte ANSA)

Gli autori hanno commentato:”questo film combina tante cose ; Shakespeare entra dentro Rebibbia. E io penso che questa esperienza forte ci rimarra’ dentro sempre, anche come contraddizione, e comunque come grande momento di qualita”’.