Lo scandaloso Courbert

Il dipinto che principia il post è arcinoto e venne commissionato all’artista francese Gustave Courbet da Khalil-Bey, nientedimeno che diplomatico turco e ambasciatore dell’impero ottomano ad Atene.

E non fu il solo dipinto scandaloso del pittore francese.

Ma a cosa serviva un’opera tanto esplicita? Ad arricchire una collezione particolare della quale faceva parte anche “Il bagno turco” di  Jean-Auguste-Dominique Ingres.

Le_Bain_Turc,_by_Jean_Auguste_Dominique_Ingres,_from_C2RMF_retouched

Il diplomatico turco era un “buongustaio” che non si faceva mancar nulla, decisamengte.

Un ascolto mi ha fatto arrivare a questo approfondimento che mette in luce la corrente del realismo francese. E questo pittore fuori dal comune.

Ad un amico scriveva:”…nella nostra società, così civilizzata, sento il bisogno di vivere la vita di un selvaggio. Devo essere libero anche dai governi. Le mie simpatie vanno al popolo, e devo rivolgermi direttamente a loro“.

Aggiungo, per chi non lo sapesse, che la nascita della fotografia decretò la morte del naturalismo in pittura.

Ma quell’esigenza di verità, che allora si accompagnava al desiderio di giustizia e di libertà, ancora oggi fa scandalo. Un caso esemplare è quello dell’opera di Gustave Courbet che fu realista fin nelle midolla.

Annunci

One thought on “Lo scandaloso Courbert

  1. L’ha ribloggato su Alchimiee ha commentato:

    La pioggia che sta cadendo e il mio malumore possono essere lo scenario adatto per rilanciare un pittore che fu scandaloso ma che rappresentò meglio di altri la corrente realista, Gustave Courbet.
    ” Ho cinquant’anni ed ho sempre vissuto libero; lasciatemi finire libero la mia vita; quando sarò morto voglio che questo si dica di me: Non ha fatto parte di alcuna scuola, di alcuna chiesa, di alcuna istituzione, di alcuna accademia e men che meno di alcun sistema: l’unica cosa a cui è appartenuto è stata la libertà.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...