Antipasto

cropped-dscn0116.jpg

Quella che vogliamo raccontarvi è una piccola storia, tessuta in un piccolo e sconosciuto paese italiano, terra dove Cristo s’è fermato, ma dove giacciono vicende ancora sepolte sotto la coltre della inconsapevolezza storica e della polvere del tempo.

Non è altro che un piccola storia feriale, innestata nel tronco possente di una quercia, quella della grande storia.

E’ avvincente la nostra storia che va, con tante altre storie, nell’alveo di un fiume che ha attraversato i secoli, un corso d’acqua che a volte si inabissa e riemerge più  a valle come un torrente carsico e confluisce nella Storia dei manuali.

Storia di uomini e di donne,  quella che vogliamo raccontarvi, storia di tradizioni e di religiosità, storia di sudore e di gioie, di turbolenze politiche e di condivisione, solidarietà.

Sacco 1

Son vicende portate alla luce da recenti mie ricerche archivistiche che mettono in luce un territorio isolato del salernitano, una zolla di Campania rimasta così come oggi la vediamo: intatta, cristallizzata.

Ferma al 1800.

A Sacco nell’ Alto Cilento son ambientate le vicende che vogliamo raccontarvi. Esse come chicchi di senape sono splendidamente germogliati.

Hanno portato molto frutto nel tempo e nello spazio.

Vincendo la polvere avvolgente del tempo  e le turbolenze delle passioni, la storia di “Angelo e Marianna” è arrivata fino ai nostri giorni.

sud

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...