La Bentivoglio? Il Rinascimento è servito

Cappella Bentivoglio in San Giacomo Maggiore a Bologna 1

Eccomi, come promesso, a dedicare spazio alla Cappella di una famiglia , le cui origini risalgono al  feudalesimo, insediatasi nella Bologna del XIV secolo.

Il luogo sacro, magnificamente istoriato, lo si può ammirare nella chiesa di S. Giacomo Maggiore a Bologna.

E’ talmente pregevole la Cappella dei Bentivoglio da essere considerato uno dei più bei monumenti del primo Rinascimento.

Principiata nel 1445 da Annibale Bentivoglio, venne terminata dal fratello Giovanni nel 1486. 

Naturalmente ( come era d’uso,ndr) la famiglia è schierata in ogni ordine e grado in una tela la cui immagine immetto in basso..

Lorenzo_Costa_006

Lorenzo Costa, agosto 1488

Affreschi, lunette, tele a go gò, un pavimento a mattoni esagoni smaltati in bianco, dipinti di viola, di verde e d’azzurro ( e molto altro) contribuiscono a fare di questa Cappella un unicum.
Usata dalla famiglia Bentivoglio per pregare, il luogo sacro è un raro scrigno da inserire senza dubbio in una visita alla gaudente e dotta Bologna.

Cappella Bentivoglio in San Giacomo Maggiore a Bologna 2

Annunci

5 thoughts on “La Bentivoglio? Il Rinascimento è servito

  1. L’ha ribloggato su pietrobarnabee ha commentato:
    Grazie, Marzia per questa perla;
    non sarebbe corretto parlare di feudalesimo: con i Bentivoglio nasce la signoria di Bologna; esauritasi in breve tempo per l’intervento armato di Giulio II, il Papa.
    Molto piacevole ed istruttivo l’articolo, che rilancio.
    Buona giornata e lettura 🙂

  2. Amo profondamente il Medioevo, lo reputo uno dei periodi storici più creativi e proficui per le nostre arti (nel senso di umane). È un vero peccato che le persone si facciano ingannare, sovente, dal luogo comune di secolo buio e dominato dall’ oscurantismo. Vedere questi gioielli artistici ci fa capire quanta genialità e modernità avessero le menti dei nostri avi, al contrario.
    Grazie per le preziose informazioni.

    • Il medioevo significa benedettini e la loro opera di valorizzazione del Sud.
      L’elenco è lungo, ma concorso: non è una epoca che semplicisticamente, han voluto definire buia.
      E’ una epoca di trasformazione, questo sì.
      Grazie a te, Nicole per l’attenzione.
      Ti rilevo un segreto ( ma non dirlo a nessuno.. ;)..): nemmeno il barocco che io amo mi affascina tanto quanto il medioevo!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...