L’arte nelle mani

burgio1

Quando si dice cercare una cosa e trovarne un’altra..
Cercavo quanto Francesco mi accennava in un commento, ossia al Santuario di Rifesi del XII secolo, una costruzione di origini normanne.

Allocato ad otto chilometri da Burgio nell’agrigentino, ha storia e leggenda come molti luoghi del nostro paese.

Scoprire che Burgio è celebre ( a me era ignoto) per le sue ceramiche mi ha fatto saltare dalla poltrona. Chi mi segue conosce la mia passione indomita per l’artigianato e la creatività.

La cittadina siciliana è sinonimo di ceramica e persino di campane.

Buona visione.

Annunci

3 pensieri riguardo “L’arte nelle mani

  1. davvero dovresti vedere quelle ceramiche…e la fornace del 300 dove le producono…e sentire quelle campane e conoscere questo uomo giovane che ha ereditato dal padre la sua sapienza nel farle…Burgio è un posto strano…grazie Marzia…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...