La bellezza sia con me

Desidero concludere questa settimana con alcune immagini dei Giardini meticolosamente creati, maestosi e affascinanti della Reggia del Re di Francia.

Vue_à_vol_d’oiseau_des_jardins_de_Versailles

Voluti a ovest del palazzo, essi vantano una superficie di ben ottocento ettari di terreno.

Buona parte di esso è ricoperto da giardini alla francese.

Dietro una cintura di piante, i giardini sono circondati dalle aree urbane del villaggio di Versailles e da quello di Le Chesnay, oltre che dall’arboreto di Chèvreloup e dalle pianure di Versailles, nonché dalla foresta Satory. ( da Wikipedia)

BB59BA82-0718-6C85-1684-AB58A32C3102File

Ne accennerò solo perchè la bellezza merita sempre spazio.

Chi volesse documentarsi a dovere può visitare questo sito francese.

Immagine1

Qualche cenno sulla straordinaria Orangerie.

Essa venne creata sulla scia della moda dell’epoca, giunta in Europa con il  “Citrus sinensiso dolce arancio tra il XV ed il XVI secolo; il frutto risultava molto gradito a Luigi XIV.

Costruita negli anni ’80 del 1600  dall’ architetto francese, considerato il principale esponente del barocco d’Oltralpe,  Jules Hardouin-Mansart, l’Orangerie si costituì come prima campagna di costruzione ed ampliamento dei giardini di Versailles.

800px-Orangerie

L’Orangerie vista da un’altra prospettiva

Molte regge e palazzi europei utilizzava strutture similari.

Il motivo?

Esso è riposto nella nuova moda dei frutti esotici, giunti in seguito alla scoperta delle Americhe. In pratica queste strutture dovevano conservare piante provenienti da climi caldi o sofferenti al freddo invernale.

Ma non solo.

L’intento era anche quello di sorprendere i numerosi visitatori a corte. 

Della serie: vi stupirò con gli effetti speciali.

8A82037A-7FF5-12F3-638D-49CAAF528B16File

4 thoughts on “La bellezza sia con me

  1. Sono incantevoli, vero, Silvia??
    Avrei voluto approfondire accennando ai giardinieri, per esempio che se ne son occupati e maggiori notizie sull’archietetto, ma già il post era lungo e io son contraria ad apporti prolissi.
    Ricambio con affetto l’augurio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...