Frutti antichi (2)

Collana Officinale con cinorrodi di Rosa canina selvatica

Collana Officinale con cinòrrodi di Rosa canina selvatica

Il nostro Patrimonio culturale è costellato di Beni dal valore incommensurabile dai quali non si possono escludere i paesaggistici ( uno su tutti il sentiero Rilke a Duino) nè i botanici che celebrano la loro apologia negli ulivi secolari lascito dei greci e dei monaci basiliani.
Quanto viene fatto con semi ( anche antichi) in Sicilia da parte di Giulia Cancilla e Gaetana Milazzo è meritorio sotto vari punti di vista.
Giulia studia il territorio e i prodotti colturali ( è iscritta alla Facoltà di Agraria), e con l’amica creano. E di questi tempi personalmente grido al miracolo dinnanzi alla creatività, cioè al dare forma e sostanza a qualcosa di nuovo utilizzando l’antico.

7) Giulia, quali sono i programmi futuri?
Continueremo a lavorare nel perfezionamento delle tecniche artigianali e nella ricerca del mondo vegetale, spingendoci ad un approfondimento delle specie della tradizione, considerate obsolete o meno conosciute.
Promuovendo i prodotti, partecipando ad iniziative, fiere, eventi legati sia all’ambiente che all’artigianato, nonchè attraverso la rete, strutturando soluzioni tecnologiche innovative per coinvolgere il maggior numero di persone e contagiarle positivamente.

8) Qual è il tuo ruolo e quale quello di Gaetana Milazzo?

Gaetana Milazzo è per me un’ amica e principalmente un’artista di grande sensibilità.

Lei con la sua immaginazione e professionalità ha avuto un ruolo importante sin dall’inizio sia nella fase di ispirazione sia nella fase di creazione grafica e poetica del progetto.
Io sono l’anima verde, le mani ed il cuore dei Frutti Antichi. Questo progetto che oggi abbraccia tutta la mia vita e che nasce con me, mi sta dando la possibilità di crescere molto ed ogni giorno continuo ad imparare cose meravigliose. Sono molto grata per questo.

Un particolare ringraziamento va ad un uomo dalle eccezionali doti manuali ed di grande ingegno, Andrea Namio , che mi ricorda ogni giorno come non perdersi d’animo di fronte agli ostacoli della vita con umorismo e positività, ad Alessia Tavolante per la sua pazienza, tenacia e per la sua profonda passione e professionalità in tema di sostenibilità ambientale, ed infine a Giulia Marino agronoma e ricercatrice instancabile, cultrice della materia in tema di conservazione e variabilità genetica di specie autoctone siciliane.

Linea Speziale, collana naturale alla Cannella (Cinnamonum verum).jpg

Linea Speziale, collana naturale alla Cannella (Cinnamonum verum)

9) Sono stati studiati saggi in materia?
Si esistono saggi in materia di botanica ed approfondimenti bibliografici sono in corso riguardo le diverse proprietà degli elementi utilizzati e le rispettive tecniche di lavorazione.
10) La Sicilia quale ruolo ha avuto nelle vostre scelte?
Certamente la macchia mediterranea possiede un alto grado di biodiversità e le isole maggiori italiane sono ricche di specie endemiche. Questa condizione di insularità gioca quindi un ruolo importante nella nascita di questo progetto, come anche il desiderio di autonomia ed il desiderio di dare un segnale positivo alle giovani generazioni, considerando il difficile contesto in cui si trova una terra come la Sicilia ed il sud in generale, dimostrando che è possibile , attraverso la propria iniziativa e le proprie capacità inventive, creare opportunità di lavoro.

11) Tutto ciò sarebbe stato possibile altrove?
In ogni luogo della terra dove ancora persiste un contatto con la natura e la storia di un territorio, con le proprie particolari specificità sarebbe possibile certamente.

Collana Officinale Rosa canina selvatica e mandorle

Collana Officinale Rosa canina selvatica e mandorle

3 thoughts on “Frutti antichi (2)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...