Il Castello del Lago

Castello Orsini-OdescalchiBRACCIANO
Come sanno anche gli indios dell’Amazzonia, Bracciano sorge a nord-ovest da Roma e a 15 minuti dalla costa Tirrenica. Arroccata com’è su un alto colle, dominante la sottostante valle dell’ antico lago Sabatinus, è connotato dall’imponente castello Odescalchi.

Il maniero di Bracciano, conosciuto anche come Castello Orsini-Odescalchi, risale al XV secolo.
Costituito da tre cinta di mura esterne, la fortezza si presenta di forma pentagonale, con altrettante torri, una per ogni vertice della fortificazione esterna.
Il castello fu costruito da Braccio da Montone; poi passò all’Orsini militante nelle truppe di Braccio. Ma non fu l’ultimo proprietario.
Attualmente la proprietà appartiene agli Odescalchi, famiglia che proprio dagli Orsini rilevò la signorìa di Bracciano alla fine del XVII secolo.

Immagine1

Il castello, aperto al pubblico nel 1952 da Livio IV Odescalchi, è oggi visitabile e viene spesso usato per ricevimenti, celebrare matrimoni e per altri eventi privati e culturali.

Il castello sorge nel 1470 intorno alla vecchia rocca medioevale dei Prefetti di Vico, risalente al tredicesimo secolo, su ordine di Napoleone Orsini.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...