Vi presento Santo Stefano

In questo breve apporto ( breve perchè alla scrittura on line urge la concisione che comporta un vantaggio, l’ icasticità, ma pochissimi lo han capito..) accennerò al paesello bello bello del quale ho lasciato un boccone nel post precedente.14344119_879351068875966_3672492837705295681_n

Santo Stefano di Sessanio (AQ) fa parte del Club dei Borghi più belli d’Italia ed è tra i più fascinosi del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga.

Cammeo incastonato tra i monti, il paese è prossimo all’altipiano di Campo Imperatore.

Il paese sorse tra l’XI e il XII secolo sui ruderi di un pago chiamato Sextantio ( dal latino “Sextantia”, ad indicare la distanza di sei miglia romane da Peltuinum, ovvero un importante crocevia dei traffici che da Roma giungevano sulla costa adriatica).

Prima di declamare la passata prosperità di Santo Stefano di Sessanio, dovuta alla centralità rispetto ad assi viari strategici come le vie consolari Valeria e Claudia Valeria, devo definire il pago.

immagine

Dal latino pagus, esso rientra nel lessico amministrativo romano e richiama alla circoscrizione territoriale rurale.

Il borgo delle foto fu fecondo di traffici anche perchè vicino al Tratturo regio, strada maestra della transumanza di connessione tra L’Aquila e Foggia.

Si è conservato bene Santo Stefano per merito dell’impianto insediativo in perfetta continuità con il paesaggio circostante.

Paradossalmente, essa si deve sia al quasi totale spopolamento che il paese ha subito nella seconda metà del secolo scorso sia alla scelta virtuosa di dar vita ad una “Carta dei valori per Santo Stefano di Sessanio”, sottoscritta nell’agosto 2002 dal Comune, dall’Ente Parco e dalla Società Sextantio; essa ne ha rilanciato uno sviluppo turistico sostenibile nella forma dell’albergo diffuso.

Per approfondimenti rimando a questo sito.

Immagine1.jpg

Annunci

26 commenti Aggiungi il tuo

  1. Donato Capozzi ha detto:

    Non lo conoscevo… È davvero un posto notevole..

  2. agersocialslow ha detto:

    Mi sono conservato bene….del terremoto aquilano non ha avuto danni?

    1. marzia ha detto:

      Non ho notizie per ora, ma conosci questo borgo , Stefano?

      1. agersocialslow ha detto:

        no ma è delizioso!

  3. pikkio82 ha detto:

    Son stato spessissimo da quelle parti ma non ne sapevo dell’esistenza; dovrò rimediare, la prossima volta mi ci faccio accompagnare dagli amici Abruzzesi e si va a fare una bella gitarella! Grazie!

    1. marzia ha detto:

      E scatta foto, mi raccomando eh, Pikkio!

        1. marzia ha detto:

          Traduci per favore per i “non capendi” come me…

        2. pikkio82 ha detto:

          Eh eh sta per, siii!!! cErto!! Aivoglia!!…..Dé può essere un si normale…..Boia dé può invece essere un si super convinto….il dé si usa in mille accezioni e sta bene ovunque, un pò come la virgola 😉

        3. marzia ha detto:

          Da linguista non posso che essere interessata a tutte le lingue: il dialetto tale è…
          Tesaurizzo quanto mi digiti.
          Grazie

        4. pikkio82 ha detto:

          Mizzica, come hai espresso bene il concetto 🙂 Comunque questo è dialetto livornese barra Piombinese….io sono Calabrese dehihihi 🙂

        5. marzia ha detto:

          Interessante che ti bazzichi tanti dialetti…è una ricchezza, sai..
          Che tu sia calabrese lo avevo compreso.
          Buona serata 🙂

        6. pikkio82 ha detto:

          eh eh allora, ho vissuto 4 anni a Roma, 1 a foggia, 2 a Milano, 2 qui in provincia di Firenze e dal 1° di ottobre sarò a Piombino, ed ovviamente parlo il mio dialetto….direi che a dialetti sto messo bene, considerando che anche col catanese me la cavicchio 😛

        7. marzia ha detto:

          Sono ammirata…sei quasi un poliglotta!

        8. pikkio82 ha detto:

          eh eh si dialettoglotta 😛 Diciamo che in realtà non amo stare fermo….ma parola che Piombino sarà l’ultima in Italia o va bene…..o si passa all’estero dehihihi 😉

        9. marzia ha detto:

          E, avendoci tempo, mi sapresti dire almeno un paio di analogie tra questi dialetti di tua conoscenza?

        10. pikkio82 ha detto:

          analogie mbo??? Il foggiano sembra arabo usano solo le consonanti, non sanno nemmeno cosa sono le vocali; il reggino è un pò simile al leccese, vocali belle aperte, sciamu sciamu!a Milano in realtà ne ho parlato poco, perchè non mi piace come dialetto so dire…..el gà il suv! dehihihih Romano e Toscano invece mi piaccino molto perchè son espressione dei loro popoli 🙂

        11. marzia ha detto:

          Quanto rido quanto…

        12. pikkio82 ha detto:

          non me lo apre 😦 cosa è?

        13. marzia ha detto:

          Pino Campagna – Il pugliese: il dialetto che perfeziona la lingua straniera

        14. pikkio82 ha detto:

          eh eh si l’ho aperto…lo conoscevo, è troppo forte ho riso un casino….in realtà a Foggia ho visto anche un bel pò di volte Pino Campagna, sai la cosa bella, chiacchierando lui è proprio così mica perchè fa il comico dehihihi un grande!

  4. erospea ha detto:

    è una meraviglia ‘viaggiare’ con te in questi luoghi! e davvero mi verrebbe di partire il giorno stesso! intanto segno segno!

  5. angelaaloe ha detto:

    Non ci sono ancora mai stata, ma sembra un luogo davvero incantevole! Ti ho nominata nel mio ultimo articolo per un tag se ti va di partecipare! ☺☺ Sonia

    1. marzia ha detto:

      Detto con franchezza come son solita fare, non amo partecipare…ma è una questione caratteriale mia…
      Semmai lo farò con il mio blog alternativo.
      Ti spiace?
      Grazie comunque, carissima Sonia!

      1. angelaaloe ha detto:

        Assolutamente! Non ti preoccupare… Il gioco voleva che coinvolgessi altre Blogger e ho pensato a te, sentiti liberissima di fare come preferisci! ☺☺ Sonia

  6. newwhitebear ha detto:

    Non lo conoscevo. Un post ricco di informazioni interessanti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...