Vi presento Santo Stefano

In questo breve apporto ( breve perchè alla scrittura on line urge la concisione che comporta un vantaggio, l’ icasticità, ma pochissimi lo han capito..) accennerò al paesello bello bello del quale ho lasciato un boccone nel post precedente.14344119_879351068875966_3672492837705295681_n

Santo Stefano di Sessanio (AQ) fa parte del Club dei Borghi più belli d’Italia ed è tra i più fascinosi del Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga.

Cammeo incastonato tra i monti, il paese è prossimo all’altipiano di Campo Imperatore.

Il paese sorse tra l’XI e il XII secolo sui ruderi di un pago chiamato Sextantio ( dal latino “Sextantia”, ad indicare la distanza di sei miglia romane da Peltuinum, ovvero un importante crocevia dei traffici che da Roma giungevano sulla costa adriatica).

Prima di declamare la passata prosperità di Santo Stefano di Sessanio, dovuta alla centralità rispetto ad assi viari strategici come le vie consolari Valeria e Claudia Valeria, devo definire il pago.

immagine

Dal latino pagus, esso rientra nel lessico amministrativo romano e richiama alla circoscrizione territoriale rurale.

Il borgo delle foto fu fecondo di traffici anche perchè vicino al Tratturo regio, strada maestra della transumanza di connessione tra L’Aquila e Foggia.

Si è conservato bene Santo Stefano per merito dell’impianto insediativo in perfetta continuità con il paesaggio circostante.

Paradossalmente, essa si deve sia al quasi totale spopolamento che il paese ha subito nella seconda metà del secolo scorso sia alla scelta virtuosa di dar vita ad una “Carta dei valori per Santo Stefano di Sessanio”, sottoscritta nell’agosto 2002 dal Comune, dall’Ente Parco e dalla Società Sextantio; essa ne ha rilanciato uno sviluppo turistico sostenibile nella forma dell’albergo diffuso.

Per approfondimenti rimando a questo sito.

Immagine1.jpg

26 thoughts on “Vi presento Santo Stefano

  1. Son stato spessissimo da quelle parti ma non ne sapevo dell’esistenza; dovrò rimediare, la prossima volta mi ci faccio accompagnare dagli amici Abruzzesi e si va a fare una bella gitarella! Grazie!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...