L’Irpinia terra di lupi?

Domani, meteo permettendo, me ne vado in montagna.

Ne ho nostalgia.

Lascio due video sullo stesso sito.

Se soffrite di vertigini evitate di visualizzate il primo…

“Gesualdo è un paese ameno et vago alla vista, quanto si possa desiderare co’ un’aria veramente soave et salubre”, parola di Alfonso Fontanelli, annata 1594, musico e diplomatico di Casa d’Este al seguito del Principe madrigalista Carlo Gesualdo.

Dovete sapere che il paese irpino prende il nome del suo più famoso feudatario, Carlo Gesualdo,appartenente alla nobile famiglia napoletana dei Gesualdo,appunto, principe di Venosa, conte di Conza e signore di Gesualdo.
La sua macchia di uxoricida è bilanciata dalla sua fama: eccelse, infatti, nella musica polifonica, fu compositore di madrigali e di musica sacra..

4 thoughts on “L’Irpinia terra di lupi?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...