Omaggio a Dora

Ho raccolto una nuova sfida..stavolta poetica.
Ma Dora mi assicura che l’ho vinta.
Così la pubblico stanotte ( domani ho una visita oculistica e non so quando rientro)…

La sua “creatura” mi ha ispirato le immagini che vedete e che ho terminato di montare poco fa.
Mi dicono che sono una persona empatica.
Pure Dora lo è.
In un arido tempo di individualismi e di narcisismi, un tempo percorso dai fremiti dell’Ego e dove spazio per l’ Altro da Sè non lo vogliamo trovare,  l’empatia è da tenersi stretta.

Come Dora.

27 thoughts on “Omaggio a Dora

      • non sempre per incrociarsi poesia è necessaria una conoscenza lunga nel tempo
        l’hai detto: ci si va per empatie e di lì le Alchimie…
        Notte danzante, Marzia
        grazie ancora…

  1. In.canto grande profondo che mi commuove è in questo video con immagini e musica di Marzia e versi di Dora.
    Incontrarsi empaticamente… non restare chiusi nel proprio guscio… lasciarsi scivolare l’uno nell’altro con le proprie sensibilità.

    Grazie. Grazie.❤
    gb

    • Sono i piccoli miracoli che accadono…basta porsi in ascolto dell’altro, Gelso bianco.
      E’ un connotato che mi unisce a Dora e credo ad altri..a tanti, io spero.
      E mi ritengo una donna in ricerca e cammino.
      Grazie dell’apprezzamento

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...