Roscigno, paese d’acqua

DSCN0706.JPG

I lavatoi pubblici eran uno dei luoghi di incontro dei paesi. Chissà quante voci e chiacchiere si son fatte davanti a queste pietre…

Anche la piazza e la fontana eran punti di incontro.

dscn0708

Di certo a Roscigno non è l’acqua a mancare!

In un passato nemmeno tanto remoto mi son divertita a scrutare le pagine dello storico Lucido di Stefano.

Ne ho ricavato la  descrizione del paese com’era nella seconda metà del ‘700: “..la maggior ricchezza del paese consiste nell’olei, in ghianne, in grano e in vino essendo esso abitato da mille persone e numerato per fuochi 53.

Nel luogo detto Bella Pala vi era una paludetta di circa una misura in semina ma accaduto un alluvione d’acqua nell’anno 1776 divenne un lago di estenzione di circa misure sei e di profondità immusurabile tanto che arrischiatovisi a nuotare per vederne il fondo Francesco Mazzeo miseramente vi annegò nel mese di aprile dello stesso anno, e per tutte le diligenze state, non potè rattrovarsi il di lui cadavere se non se sovragiunte dopo otto giorni una gran pioggia, già il portò a galla…”

DSCN0715.JPG

12 thoughts on “Roscigno, paese d’acqua

  1. Certo! Piazza, lavatoi erano i luoghi dei momenti di socializzazione….si raccontava, si spettegolava…..insomma..erano il Facebook di quei tempi….e non serviva registrarsi!

  2. Brava Lucia, sì..e come diceva quell’amico e collega: il pettegolezzo era il pepe in paese.
    ahahahahahahah
    Ti lascio un video, se ti va di conoscere meglio questo borgo..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...