In nome di Bellezza

Nell’attesa di un aggiornamento un nuovo montaggio.

L’editor di You Tube mi sta dando problemi.

Sono una persona tanto passionale quanto amante della precisione.

Mi è stato fatale un errore ( per me grave) commesso, previo triplice “impallamento” dell’Editor, con una lirica di Franz.

Non creerò più per altri, ma solo su opere mie che, conoscendo, mi mettano al sicuro da errori.

Annunci

32 commenti Aggiungi il tuo

  1. Silvia ha detto:

    Molto bello, ti auguro una buona serata 🙂

    1. gelsobianco ha detto:

      In/canto è questa tua creazione.
      E’ tutto perfetto, anche la musica.
      “In nome di Bellezza”
      E Bellezza regna.
      Brava Marzia.
      Complimenti.
      :*
      gb

      1. marzia ha detto:

        Ho scelto la musica pensando al testo, come intuisci.
        La scrissi molti anni fa in un momento di dolore..
        Come tante mie creazioni.
        Grazie dello squisito apprezzamento

        1. gelsobianco ha detto:

          ” e gli oppongono un sorriso” 🙂
          Sì, ho colto il tuo momento di dolore che si “placa” nella Bellezza.
          Ho apprezzato tutto profondamente.
          Buona notte, Marzia, e continua a donarci tue creazioni.
          Ti abbraccio, mia cara
          gb :*

        2. marzia ha detto:

          Il tuo generoso apprezzamento mi commuove carissima.
          Mio marito a volte non vuole leggere: sa in che momenti ho “partorito” le mie creature…

        3. gelsobianco ha detto:

          Momenti terribili, sì, comprendo. Mi dispiace tanto.
          Quei momenti anche se così dolorosi ti hanno dato qualcosa però.
          Questo dico sempre a me pensando ai miei momenti di dolore.
          Ti abbraccio, mia cara.
          Un po’ di calore fa bene a tutti.
          🙂
          gb

        4. marzia ha detto:

          E’ come se si passasse in un crogiolo ardente: dopo, quello che viene fuori è profondamente diverso da prima…

          Son arrivata a pensare, addirittura, che il dolore possa essere pedagogico, sai…

        5. gelsobianco ha detto:

          Io lo penso, Marzia.
          Il dolore è pedagogico in molti sensi.
          E’ un discorso molto lungo e molto interessante.
          Splendida la tua foto.
          Dopo essere passati nel “fuoco” non si è più come prima…
          gb
          Sei molto cara.

        6. marzia ha detto:

          Notte serena Gelso…e che ti sia propizia di bei sogni!

        7. gelsobianco ha detto:

          Sogni dolci per te che hai la meraviglia del tuo “piccolino”.
          Notte buona, Marzia cara
          🙂
          gb
          Non si è più gli stessi dopo aver sofferto tanto, ma… con calma una volta parleremo di tutto questo.

    2. marzia ha detto:

      Grazie Silvia!

  2. Franz ha detto:

    Di una bellezza elegiaca…splendido marzia

  3. lillyslifestyle ha detto:

    Non so perché ma il video e i versi mi hanno inquietata.

    1. marzia ha detto:

      Sono forieri del mio dolore passato, Lilly…
      Ci hai colto questo

      1. lillyslifestyle ha detto:

        😉 spero sia solo passato!

        1. marzia ha detto:

          A dirla tuta di tanto in tanto qualcosa riemerge..ma ormai mi son fortificata 😉

        2. lillyslifestyle ha detto:

          Un roccia! Così ti voglio! Bisogna essere come i bamboo, ci possono piegare ma non spezzare. Buona domenica. :*

        3. marzia ha detto:

          😉
          Anche a te Lilly!!

  4. svirgola ha detto:

    Ognuno di noi ha avuto la sua “Notte oscura”. L’importante è riuscire (nel senso proprio di uscire di nuovo) a riveder la luce. E tu non solo ne sei riuscita ma riesci anche a donarne ad altri e questo è un talento raro e prezioso.

    1. marzia ha detto:

      Generosa la tua attenzione, Svirgola e pure la riflessione.
      Non mi son mai posta il problema; sai quando si butta giù quanto irrompe nel’anima è così..
      Nel mio caso violette, ciclamini e narcisi vincon su tutto!

  5. time2lifestyle ha detto:

    I tuoi montaggi sono sempre magici, le immagini e le parole sembrano nate insieme ma immagino con quanto tempo e quanta cura tu li abbia abbinati. Io sono certa che la bellezza possa aiutare anche se a volte mi vergogno ad affermarlo perché sembra quasi un discorso superficiale. Se lo scrivi tu che sei così profonda mi sento spalleggiata.

    1. marzia ha detto:

      Perchè mai dovresti vergognarti…la Bellezza non è monopolio di oligarchie, carissima Tiziana!

  6. newwhitebear ha detto:

    suggestivo. Parole molto musicali che ben si accoppiano con le immagini

    1. marzia ha detto:

      Mercì, Gian Paolo…sempre generoso con gli apprezzamenti

      1. newwhitebear ha detto:

        assolutamente no. Dico il vero e quello che penso

        1. marzia ha detto:

          Spero tu sia riuscito a vederti Ferrara attraverso il mio link.
          Ho appena pubblicato l’ultimo montaggio, ma dovrò cambiare editor.
          BUONA DOMENICA 🙂

        2. newwhitebear ha detto:

          Ho visto tutto tramite Raireplay. Non solo Ferrara ma anche Pompei e gli altri servizi

        3. newwhitebear ha detto:

          grazie per il link

        4. marzia ha detto:

          Ti lascio una dritta.
          Esiste un programma su RADIO 2 dove puoi mandare le tue storie ( credo quelle vere) e loro possono mandarti in onda.
          Eccoti il link
          http://pascal.blog.rai.it/invia-la-tua-storia/

        5. newwhitebear ha detto:

          grazie. terrò presente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...