Natale minimalista

Qualche piccolo segno in casa alle porte del Natale lo inserisco sempre.

DSCN1005[1].jpg

Quest’anno il presepe ho cercato di farlo diverso.

Avevo scelto i pastori, la casetta, il gruppo sacro, ma del primigenio progetto mi è rimasta solo la corteccia di quercia sulla quale ho posizionato della carta da imballaggio raggrinzita a mano al meglio, il muschio raccolto sotto la pioggia ieri prima dell’incidente e un dono di mia nuora con il bambinello inserito e gli angeli. Mi devo accontentare così..

DSCN0998[1].jpg

Sul camino ho creato con delle piccole pigne di fondo, in un coccio, una piccola composizione con un angioletto, un decoro e una candelina che avevo in  serbo  ..

DSCN1002[1].jpg

Dinnanzi al mio portone ho voluto questi due segni..

dscn10071

DSCN1008[1].jpg

Annunci

17 pensieri su “Natale minimalista

  1. Bello è il tuo presepe, Marzia. A me piace molto quel tanto che mi comunica…
    Teniamo nel nostro cuore un segno vero d’amore per Natale.
    Chissà il tuo piccolino come spalancherà gli occhioni con i colori delle tue decorazioni.

    gb

    1. Ti ringrazio delle gentili parole, Gelso…
      E’ un piccolo segno che ci riporta al’infanzia..
      Mio nipote abita lontano e non vedrà mai le decorazioni, Gelso..
      Te lo scrissi.

      Ti lascio questo https://www.youtube.com/watch?v=x3aGlKYlEiY
      You’ll Never Walk Alone (Rodgers and Hammerstein)

      When you walk through a storm
      Hold your head up high
      And don’t be afraid of the dark
      At the end of the storm
      Is a golden sky
      And the sweet silver song of a lark

      Walk on through the wind
      Walk on through the rain
      Tho’ your dreams be tossed and blown
      Walk on, walk on
      With hope in your heart
      And you’ll never walk alone
      You’ll never walk alone

      (Non Camminerai Mai Da Solo)

      Quando cammini nella tempesta
      mantieni la testa alta
      e non essere intimorito dal buio.
      Alla fine della tempesta
      c’è un cielo dorato
      e il dolce canto di un’allodola.

      Avanza nel vento,
      avanza nella pioggia,
      sebbene i tuoi sogni siano infranti.
      Avanza, avanza
      con la speranza nel cuore
      e non camminerai mai da solo,
      non camminerai mai da solo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...