Il Natale oltre la retorica

Sono stata con un angioletto questo Natale e le riflessioni abituali son accresciute.

Mio nipote è fortunato. Tanti altri bambini no.

Mi piacerebbe creare un montaggio per queste feste gettonate che vedono la povertà in Italia accresciuta, ma anche la solidarietà nei centri colpiti dal sisma.

In attesa..

 

Annunci

11 pensieri riguardo “Il Natale oltre la retorica

  1. e a volte la povertà è a due passi, davvero… che basterebbe guardare… ma…

    sensibilizzarsi a vicenda è già un passo importante, molto importante

    un bacino al tuo adorabile bambinello :*

    Notte, Marzia

    1. Sì, io credo che ognuno posa fare il piccolo passo: il mare è colmo di tante gocce.
      Sarebbe letale se ci abituassimo e diventassimo indifferenti, Dora carissima.
      Nicolino ti è grato dell’affetto che gli dimostri

  2. Goditelo il fanciullino che ti da giovanezza e gioia…Auguri di tutto cuore…e un pensiero a chi soffre e muore…si nella gioia nobilita il pensiero del dolore altrui…

  3. Un pensiero a chi soffre e a chi muore…
    Se questo pensiero potesse dare calore vero a chi è “al freddo” in tutti i sensi…

    Dai un bacino bello bello al tuo piccolino, al tuo angioletto che ha la fortuna del tuo amore anche.

    Auguri, Marzia.
    Grazie.
    :*
    gb

    1. Cara GB, You tube sta caricando un mio nuovo piccolo lavoro che mi è venuto spontaneo..
      Ho cercato di non essere retorica..
      Credo ti piacerà.
      Nicolino ricambia il bacino 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...