In stand by

il

Son alle prese con un montaggio impegnativo perchè il testo della lirica è pervaso di sentimento e di erotismo: renderli senza essere banale e/o volgare richiede abilità….

Si tratta di una poesia di Nikolaj Alekseevič Zabolockij, autore a me ignoto fino a stamattina.
Poi grazie a lui ne ho capito un pò di più.

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. Silvia ha detto:

    Verrà sicuramente bene, serena notte 🙂

  2. newwhitebear ha detto:

    lo penso anch’io. sarà ottimo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...