W l’arte

L’arte deve andare incontro alla gente.

E pure il teatro. Questo l’ho veduto da lei.

Questo che condivido, relativo ad una tela famosissima di Rembrandt (“La ronda di notte”), mi entusiasmò.
Me l’ha fatta ricordare sempre Silvia.

Annunci

13 commenti Aggiungi il tuo

  1. le parole di paola-illaboratoriodipetunia2 ha detto:

    Che forte!

  2. Silvia ha detto:

    Vero, delle iniziative bellissime 🙂

    1. marzia ha detto:

      Eccellenti…
      Quando vidi quella di Rembrandt pensai:” l’avranno voluto prima che l’ISIS agisse sennò sai che putiferio”..

  3. titti onweb ha detto:

    Marzia, vorrei succedesse anche a me!!!!!!!!!!!!!
    mi capita spesso di “cantare” tra le corsie del supermercato mentre faccio la spesa, accompagnata dalla musica in sottofondo, ma così sarebbe davvero divertente ::—-))))))

    1. marzia ha detto:

      Titti son riuscita a digitarti qualche rigo.
      Per cautela te l’ho spedita su entrambi gli account.
      Son certa che trovarti la tua dimensione creativa, baci

      1. titti onweb ha detto:

        cara Marzia, al supermercato sarebbe troppo divertente ahahahahah
        p.s. ti ho risposto 🙂

        1. marzia ha detto:

          Sì, pure in questi negozietti di paese.
          Povere vecchine, sai ..chiamerebbero il prete per un esorcismo oppure si metterebbero a cantare
          ahahhhahahhhha

        2. titti onweb ha detto:

          ahahahhahhahhahahh

  4. newwhitebear ha detto:

    cantare vuol dire allegria. E tu sei una persona allegra

    1. marzia ha detto:

      Ma non quando ho l’influenza: ora rantolo e abbaio come un cane con la rogna 😥

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...