Tra pittura e cinema

pieter_bruegel_the_elder_-_death_of_the_virgin_-_wga03468
“Morte della Vergine” di Pieter Bruegel il Vecchio

Che rapporto c’è tra quest’ opera dipinta a grisaglia a olio  databile al 1564 circa e la poetica di un regista come il sovietico Andrej Tarkovskij , scomparso nel 1986?
E chi rappresenta quella figura addormentata a lato del camino?

Raffreddore permettendo ( mi è stato prescritto collirio al cortisone), cercherò di rispondere in giornata ad entrambe le domande.

 

Annunci

36 pensieri riguardo “Tra pittura e cinema

  1. Adoro Tarkovskij…Nostalghia…Andrey Rubliev…Solaria…La morte di Maria… l’acqua, la ritualità di ogni gesto interiore sono segni che scandiscono il ritmo unico del suo narrare.

        1. Nemmeno io, ma il solito amico mi regalò un volume stupendo ( era solito fare regali così) sulle icone russe e mi son deliziata a guardarmele in passato.
          C’è anche

        2. Sempre di Andrej Rublëv, il “Cristo Salvatore”…
          Scusa l’incompletezza, ma passo da una tisana ad un fazzoletto, da uno starnuto ad una serie di colpi di tosse…

        3. ahahahhahahahah questa mi giunge nuova..
          Indubbiamente Marco H. è un pò chiesastico, ma prete ricchione non mi pare di poterlo dire.

        4. Se non hai già scritto un elenco di detti così salaci, provvedi.
          E non me lo far dire 2 volte che qua son in preda agli antibiotici e il cerebro è affaticato.

        5. Franz, volevo sottoporti un passaggio tratto da Saffo e rivolto ad Afrodite..
          Me lo ha appena mandato Marco, ma mi sa che ha digitato un errore.
          Non è in greco, ma mi piacerebbe approfondire…mi puoi aiutare?

        6. Ma se poi, preso dalle muse e dalla leggiadra Clio lascia giacere le mail che scrivo a fare?
          Non importa, fa come se avessi acccettato 😀

        7. Non so..
          Son momenti ad alta tensione che fatico a far diventare versi…
          Si potrebbero chiamare”pi…e” mentali, visto che solo da parte mia c’è stato questa tensione erotica

        8. Sono una persona che ama la fedeltà e amo mio marito.
          Certi pensieri appartengono ad una donna di 45 anni.
          Ed è ormai tardi, credimi. Buona cena Franz

        9. Mio marito non vorrebbe, lo so…
          E mi fermo
          Ed è un momento,poi, che non riguarda lui.
          Sebbene lui lo conosca e sappia quanto mi coinvolgesse questa persona…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...