In stand by

Vado dal mio cuccioletto che sta mettendo il secondo dentino. Come richiedono i genitori e per motivi prudenziali gli ho dovuto nascondere parte del visetto. Ormai si avvia verso i dieci mesi e cresce paffutello. Qua è nel girello che il papà 40 anni fa usò. Ci credete che sto gongolando, vero?  

La più bella del reame

Originally posted on Alchimie:
Da pochissimo ne ho incontrata la storia grazie al numero di lunedì del Corriere della Sera. Lei era di nobili origini, ma non fu questo ad affidarla all’immortalità nè il matrimonio con un maturo Amerigo Vespucci. Simonetta divenne l’ ideale incarnato di bellezza femminile. Vi par poco? Ammirata da tutta Firenze…

Notizie dalla piattaforma Artraising.org

Originally posted on Culture For:
Artraising.org è un progetto nato da un’idea di tre amanti dell’arte: Giorgio Fasol, noto collezionista, Tommaso Cinti, co-fondatore di Amplificatore Culturale, e Marco Trevisan, consulente Christie’s. Si tratta di una piattaforma di crowdfunding che mira al finanziamento di progetti artistici quali mostre, produzione di opere d’arte, performance, residenze d’artista e…

La “mia” notte

Scrissi questa creatura in versi molti anni fa. Stasera ho deciso di usarla per un montaggio.

Forlì e il FAI

Risalente al XVII secolo, quello noto come Palazzo Savorelli a Forlì nel 1767 passò di proprietà alla famiglia Prati che lo acquistò dai marchesi Paulucci di Calboli. Ed è alla metà del Settecento che si fa risalire la sistemazione delle ampie sale del piano nobile ad opera del quadraturista Angelo Zaccarini. Essendo attiguo a Palazzo Merenda,…

Indovina, indovinello

Per il mio prossimo aggiornamento vi condurrò nelle sale settecentesche di un Palazzo assai poco noto. Chi indovina almeno la città avrà dedicato il post,  ça va de soi…

Il riso sardonico è sardo?

Le campagne archeologiche sanno essere ricche di sorprese. Quelle condotte in Sardegna hanno portato alla luce, tra le altre cose, alcune maschere in terracotta di fattura fenicia. Dal momento che tutte mostrano un volto sorridente, con i denti talvolta in bella mostra, le si è battezzati “grignanti”. La loro espressione assomiglia ad un sorriso sardonico,…

Beato fra i lupi

Mio marito è patito sia di cani sia di lupi. Ma anche di cavalli, a dirla tutta.  E’ certo che il suo prediletto la madre ( “Guappa”) lo abbia concepito con un lupo. Eccoli in un’ultima foto. Lo ha battezzato prima Livingstone perchè amava curiosare e ora “Puffo” per il pelo abbondante. E con indescrivibile piacere,…

Le Marche, et voilà

La regione era le Marche. A lei, colpita come altre da tragedie, ho dedicato un nuovo montaggio, utilizzando le foto di una marchigiana “doc”, Martina.

Indovina, indovinello

Ho avuto due belle emozioni oggi, ma non mi ci smarrirò: continuo con i montaggi che sono il mio divertissement più grande. Il prossimo riguarderà una regione italiana che ho visitato. Dedicherò il post a chi, dopo essersi cimentato, indovina!  

La Madonna nera

I miei conterranei lo sanno: la Madonna nera di Montevergine in provincia di Avellino è venerata con il titolo anche di Mamma Schiavona; è protagonista di una festa che apre il ciclo campano dedicato alle “sette Madonne” che, come gran parte dei culti mariani, affonda le sue radici in arcaici riti precristiani legati al culto della Madre Terra…

Anticipazione

Mettetevi nei miei panni: son presa tra due fuochi. Il sole è meraviglioso e mi adesca, inoltre ho i carciofi imbottiti che mi aspettano e che van elaborati come vuole la tradizione. Ma aggiornerò, lo giuro sul governatore della mia Regione; possa fratturarsi il bacino se mento! Il tema sarà questo…