Un piatto sconosciuto

831_826_pizza_chiena_cilentana

Cultura è anche tradizione e gastronomia, ergo eccovi un ghiotto piatto nostro.

Se in Campania è tempo di pastiere, nel Cilento arriva lesto il momento delle “pizze chiene”, che riassumevano parte degli ingredienti che nel Cilento, in un passato fatto di stenti, difficilmente venivano consumati in un periodo che non era di festa. Tradizionalmente la pizza chiena veniva consumata a Pasqua, dopo il digiuno ecclesiastico che vietava di mangiare carne.

Gli ingredienti necessari per la preparazione della ricetta sono:

  • 500 g farina 00
  • 150 g di soppressata
  • 150 g di salame
  • 150 g di prosciutto cotto
  • 150 g di formaggio caprino
  • 50 di formaggio caprino grattugiato
  • 6 uova
  • 15 g di lievito di birra
  • 60 g di strutto o di
  • 250 ml d’acqua tiepida
  • prezzemolo
  • pepe
  • sale

Per la preparazione vi rimando qui, buon appetito!!!

mattarello_N1

Annunci

19 thoughts on “Un piatto sconosciuto

  1. mmmmmmm…….qui sul lago di Garda c’è una tra le pasticcerie migliori! DiNovo….sempre piena ! Loro sono campani e io esco sempre con i pacchettiniiiiii (di tutto un po’) dopo un bell’aperitivo o una super colazione p.s. la loro pastiera è un sogno!!!! Tra i miei dolci preferiti 😊

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...