Nel nome di Pistoia

ImmaginePistoia.jpg
In occasione di PISTOIA CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 2017, il Gruppo di Ricerca NUME ha ottenuto la concessione dal Comune di Pistoia per l’organizzazione di una sessione di conferenze (con data da definirsi) che abbiano per oggetto la Pistoia medievale.
Pistoia fu già a partire dal V secolo sede vescovile, e vide avvicendarsi numerosi popoli conquistatori, tra Goti, Bizantini, Longobardi, Franchi. Da libero comune nel 1105 alla dominazione fiorentina e lucchese, secondo Villani proprio a Pistoia nacque la lotta tra guelfi e ghibellini. La sua storia e le sue testimonianze materiali sono l’oggetto della nostra indagine.
1. I temi accettati possono spaziare dalla pittura, all’architettura, all’urbanistica, alla storia medievale di Pistoia. Particolare attenzione sarà data ai contributi che affrontino il culto di San Jacopo, patrono della città, e di cui si conserva lo splendido Altare argenteo (1287-1456) nella cattedrale di San Zeno. Il tema può essere affrontato sotto molteplici sfaccettature, dalla questione iconografica a quella storica, dalla dimensione sociale e politica ai rapporti con le grandi vie di pellegrinaggio.

Maggiori informazioni da  questo sito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...