Imponenza antica

Vi accenno al sito di Baalbek nel Libano.

1
Ricostruzione dell’intero sito

A circa 85 km a nordest di Beirut e circa 75 km a nord di Damasco sorgeva una perla che poteva essere annoverata tra le meraviglie del mondo. Ma c’è di più.

Il complesso megalitico di Baalbek, in Libano, rappresenta per molti aspetti un vero e proprio enigma architettonico e culturale.

Costruito, secondo una leggenda fantasiosa, da Caino stesso per le tradizioni locali ( risalenti al Medioevo) il sito venne edificato durante il regno di re Salomone.

Lo attesta il confronto tra i blocchi megalitici e quelli che presumibilmente furono impiegati per la costruzione del Tempio di Salomone.
Accreditate fonti arabe come Al Idrisi, viaggiatore e geografo arabo vissuto tra il 1099 e il 1166, sostengono che “il Grande, (tempio) dalla strabiliante apparenza fu costruito al tempo di re Salomone”.

E non fu l’unico. Anche Beniamino di Tudela, (ca. 1160) viaggiatore ebreo, la pensava così. Visitando Baalbek ebbe modo di scrivere:” Questa è la città che è menzionata nelle scritture come Baalath, nei pressi del Libano, che Salomone costruì per la figlia del Faraone.”

Immagine2

La collina di Baalbek, parte della valle del Bekaa, mostra segni di insediamenti quasi continui negli ultimi 8000/9000 anni.

La sua posizione ideale in una fertile valle, spartiacque importante, e lungo la strada da Tiro a Palmyra hanno reso ricco il sito e splendido fin dai primordi.

Baalbek-Bacchus-Details
Dettaglio del tempio di Bacco

E se il Tempio di Giove era davvero imponente, quello che oggi stupisce sono i tre megaliti, il cosiddetto Trilithion ovvero le “tre pietre”.
Imponenti ( svettano come una costruzione di cinque piani) le pietre furono tagliate e trasportate da una cava non molto distante.
Là, in un momento successivo, fu ritrovato un quarto monolite, la cosiddetta Hajar el Gouble, Pietra del Sole, oppure Hajar el Hibla, o pietra della partoriente, ancora imprigionata nella cava e pronta per essere separata. Le sue dimensioni sono enormi: 21 metri di lunghezza, 10 di altezza e uno spessore di 5 m, il peso stimato è di circa 1.200 tonnellate e si ritiene che venne lasciata in sito in seguito a un errato calcolo delle dimensioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...