Lo struggimento del meriggio

Sto per allontanarmi: l’ortopedico mi aspetta per l’iniezione al ginocchio di acido ialuronico.

Ieri sera non ho saputo resistere e ho fotografato il tramonto da uno dei miei balconi. Peccato che i miei poveri mezzi non abbiano potuto cogliere tutto il vibrante rosso che incombeva sullo skyline dei Monti Lattari ( leggesi Costiera amalfitana)

A presto !

DSCN1380[1].jpg

Annunci

6 pensieri riguardo “Lo struggimento del meriggio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...