Anticipazione

Immagine

Ho visto varie produzioni cinematografiche relative alla mia omonima ghigliottinata. Molto su di lei si è inventato di sana pianta; altro non è noto.
Bene, mi concedo un pò di civetteria aggiornando, domani, sui trucchi di bellezza da lei utilizzati.

Annunci

Dalla val di Fiemme

museointerattiva

Avete mai visitato un museo della civiltà di montagna? Potete cogliere l’occasione, se vi trovate in Val di Fiemme, a Carano nel dettaglio.

E’ stato allocato a Casa Begna, un casolare del ‘300 per volere dell’amministrazione comunale.

A novembre 2010 si è costituita a Carano l’associazione “Museo della gente di Carano -casa Begna”. L’associazione non ha scopo di lucro, si fonda sul volontariato e persegue obbiettivi di promozione sociale. Si tratta di un gruppo di persone che ha deciso di mettere a disposizione il proprio tempo e le proprie competenze, con passione  e dedizione, per rendere la “casa Begna” una testimonianza viva della storia, del lavoro e della vita quotidiana di Carano, per conservarne e valorizzarne gli oggetti donati dalla popolazione ma anche per organizzare tutta una serie di eventi con lo scopo di tener vive le tradizioni del paese e della valle. Sarà cura dell’associazione promuovere studi etnografici e antropologici,organizzare mostre a tema storico locale, percorsi didattici o artistici, momenti conviviali comunque volti a far rivivere e conservare il patrimonio culturale della nostra gente.

In passato sono state rievocate, con una spettacolare rappresentazione teatrale in piazza, le leggende che hanno reso famosa Carano in Trentino, come ” Il toro sul campanil” e ” La slargada della Gesa”.

Qui si son possono ascoltare interessanti testimonianze degli anziani.

Immagine