I pastori di Les Baux

Penso valga la pena di leggersi il post di Isabella

Isabella Scotti

In   tutta   la   Francia   la   notte   del   24   dicembre   Babbo   Natale   ha   un   gran   lavoro   da   fare :   deve   riempire   di   doni   tutte   le   scarpette   che   i   bambini   hanno   lasciato   davanti   alle   finestre   o   sotto   i   camini.   Solo   nella   Francia   del   Nord,   vicino   alla   frontiera   del   Belgio,   San   Nicolò   lo   aiuta,   mentre   l’Angelo   di   Gesù   Bambino   distribuisce   i   suoi   doni   ai   bambini   d’ Alsazia,   nei   pressi   della   frontiera   con   la   Germania.

In   Provenza   le   feste   di   Natale…

View original post 1.423 altre parole

Annunci

In sintesi…

1513770561_di
Credo che pochi tra noi non l’han letto o, almeno, non ne han sentito palrare?
A quale libro mi riferisco?
Alla madre di tutte le storie natalizie, of course, a quel “A Christmas Carol” che C.Dickens scrisse nel 1843.

Questa recensione non lo guarda molto di buon occhio. Ma si sa che le opinioni son personali.

Io sceglierei di vederlo per la straordinaria (di certo) interpretazione di  Christopher Plummer e di Dan Stevens!

L’uomo che inventò il Natale secondo me è una divertente incursione nella vita e nella mente del grande scrittore al momento della creazione della favola natalizia per eccellenza nella letteratura mondiale.