Vi presento il pistrice

pistricesx

Leggendario mostro marino immaginario, simile a un cetaceo con la testa armata di una lunga sega e dotato di coda di serpente il pistrice simboleggia la paura verso l’ignoto.

Lo troviamo nell’episodio di Giona e, in epoca pagana, nelle raffigurazioni dei cortei di Nettuno e altre divinità marine, oppure nelle mappe nautiche greche, riprese fino al Rinascimento.
Questo esibito dalla foto appartiene ad uno degli splendidi amboni della Cattedrale di Ravello.

Al pistrice è dedicato un libro.

“Il Pistrice, al di là del terrore e del fascino che potrebbe indurre, al di là della stessa ‘psicologia del mostro’ dissolta inesorabilmente dalla vita che anima i profondi abissi del mare e che ogni giorno emerge a poco a poco, ci rivela ‘nuove’ verità che hanno tutti i connotati necessari per farci riconoscere e comprendere le antiche tracce”.
Anche la Basilica di Aquileia ne esibisce una raffigurazione.

Aquileia_-_Basilica_-_Giona_ingoiato_mostro_marino_(esposizione_33).jpg

Annunci

4 pensieri su “Vi presento il pistrice

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...