Le grandi mostre…in Toscana!

Originally posted on Culture For:
Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte…e oggi, Toscana! Quali sono le mostre appena inaugurate o in arrivo in questa regione nelle prossime settimane? Ecco a voi XX consigli: Maria Antonietta a Prato – Museo del Tessuto, fino al 27 maggio 2018 Non potevo evitare di mettere al primo posto questa mostra vista…

Solidità

Solidità vado cercando come pietra scavata e travi di quercia che mantengono i passi di generazioni. E riparo come porto nell’arco di un abbraccio da portare con me nel tempo dell’assenza forte degli ululati della tramontana.

La neve del ’56

Il morso del gelo esperto ricama trine lungo le fronde sulle foglie sui tronchi. E torno bambina rotolarmi nel candore nettarmi i pensieri sulla prateria bianca ricordi di una Salerno del ’56 imbiancata…

Dedicate a…

Cari ragazzi/e, ho fatto una piccola imprudenza, ma ne valeva la pena: son uscita fuori al balcone per scattare foto. Queste due le dedico a GianPaolo, Pietro e i tanti bloggher che passano da qua. Alla fine della giornata uno squarcio di sereno verso la Costiera amalfitana..

Dedicati alle amiche bloggher

Non so quanto tempo fa avevo serbato dei bulbi di narciso e volevo perfino buttarli, ritenendoli inutilizzabili ormai. Mio marito, che ha nella speranza uno dei suoi punti di forza, li piantò. Il risultato è in questa immagine. Dedico questi fiori, promettenti la primavera, a tutte le mie amiche bloggher augurando loro di godere i…

Ricordi

Si assiepano frammenti pallidi fratti tra i ricordi di un passato che non amo. Solo una rosa con una trina m’è cara ed un libro aperto a caso nell’adagiarmi sul divano.

La gioia sia con voi

Pare che la convalescenza non sia meglio della malattia. Ad ogni buon conto auguro a tutti e di cuore un fine settimana gioioso nonostante il gelo.

A presto

Solo per farvi sapere che sono ancora nel mondo dei viventi, sebbene la sfuriata non sia terminata.  

Non volevo lasciarvi orfani ancora, ma dopo un’altra notte di passione ( con mio marito che provava a convincermi ad un ricovero ospedaliero), sono costretta a latitare. Vi presento un oggetto che mi farà compagnia nei prossimi giorni. Lo avevo usato subito dopo l’intervento alle corde vocali, in verità e ne avrei fatto a meno…..

Fuori (quasi) dall’incubo

Ragazze e ragazzi è dura, ma forse son in lenta risalita. Mio figlio da Salerno ha ipotizzato nell’ordine:  una pleurite, una polmonite, una bronchite. Ma io dico, sei ingegnere e fai l’ingegnere!! Oggi il medico ha escluso tutte queste nefaste previsioni, prescrivendomi una serie di accertamenti: pare che io abbia un livello di saturazione dell’ossigeno…

In zona cesarini

Credevo di averla fatta franca…”ormai l’inverno va passando” mi dicevo; maledetto virus! Ma da un pò di giorni stavo dolorante. Appena sto meglio torno!!

Dedicato ad Ale

Prima della cottura appaiono così( con un pò di olio superfluo: sono una golosa).