Quei pittori d’amare

Son rientrata, lasciando papà che sta benino. Ora usa il girello, eredità della mia povera suocera. Vorrei vederlo sempre così. Dopo cena vi ringrazierò uno ad uno… Presto divulgherò questa mostra di Palazzo Zevallos a via Toledo,Napoli. Annunci

Read More Quei pittori d’amare

Arte sui muri

Domani vado da papà, ma non voglio lasciarvi a bocca asciutta. I murales affrescano il paese di Valogno di Sessa Aurunca  (Ce) da qualche anno. Antico borgo, il piccolo centro sorge alle pendici del vulcano spento di Roccamonfina, frazione di Sessa Aurunca, in quella provincia che una volta si chiamava Terra di Lavoro; un paesello, segnato […]

Read More Arte sui muri

Murales

Avete mai sentito parlare di questi murales in provincia di Caserta? Ve ne accennerò in giornata, promesso!

Read More Murales

Una chiesa alla Magliana

Non so come lei abbia fatto ad indovinare, forse vive a Roma… Le dedico il post! Si tratta della chiesa di Santa Passera che, rivolta verso il Tevere ( l’abside su via della Magliana), risale al V secolo. Verrà immediata la domanda: ma quando si festeggia la santa dal nome tanto imbarazzante? Non cercatela nel […]

Read More Una chiesa alla Magliana

Anticipazione

Presto mi occuperò di questa chiesetta che, risalente agli inizi del V secolo, è ubicata nel quartiere Portuense di Roma. La santa alla quale è dedicata ha un nome imbarazzante…

Read More Anticipazione

Le armi di Athena

Dal 25 novembre 2017 al 31 marzo 2018 una nuova mostra al Museo di Paestum “Le Armi di Athena”.  Per il Santuario Settentrionale di Paestum l’ingresso è incluso nel biglietto d’ingresso all’area archeologica e al Museo e nell’abbonamento Paestum Mia. Aperti tutti i giorni dalle 8:30 alle 19:30.

Read More Le armi di Athena

In stand by

Son caduta malamente tra la mia camera da letto e il corridoio. Nulla di rotto, ma indolenzimento sì. Un boccone di colori autunnali urge. A presto

Read More In stand by

Una mia creatura

La notte  quanti segreti conserva… gli amanti già ebbri di tempo i favori gli infiniti presenti i respiri , i sussurri entro il corpo i singhiozzi liberate colombe e nell’aere una lama di luna a ferire i loro silenzi… ( settembre 2005)  

Read More Una mia creatura

Mutina splendidissima

Martedì vado da mio padre. Vorrei parlarvene ancora ma mi accorgo che,poi, ci sto male. Allora riprendiamo dove ho lasciato ieri: Mutina, il nome antico di Modena.  La città la visitai; mi colpì parecchio il Duomo che si fa forte dell’abilità prima di Lanfranco e Wiligelmo e,poi, a partire dal 1167 di maestranze campionesi, provenienti  dal nord della […]

Read More Mutina splendidissima